Tantra: come può migliorare la tua vita?

Tantra: in che cosa consiste davvero?

Ne sentiamo parlare ma sappiamo veramente di cosa si tratta?
Innanzitutto, il primo errore da non fare è associare TANTRA a KAMASUTRA. Infatti, esiste una stretta correlazione tra il sesso della coppia e il Tantra, tuttavia non va confuso con il Kamasutra che consiste in una serie di posizioni erotiche da assumere durante l’atto sessuale aventi lo scopo di garantire un migliore raggiungimento dell’orgasmo.

Tantra è una filosofia di vita che pone al centro l’essere umano e la sua realizzazione; il tipo di appagamento che viene raggiunto dal singolo individuo, nonché dalla coppia, è basato sul riuscire ad aprirsi all’altro, donando e ricevendo amore e benessere, anche attraverso l’attività sessuale.
Tantra, in sostanza, significa la cura di sé stessi; ecco perché ha legami profondi con lo yoga e la meditazione.

Possiamo tradurre Tantra con i termini essenza, dottrina e tecnica.
Essenza perché ci riposiziona al centro della nostra vita, dove il valore più importante siamo noi e le nostre sensazioni.
Dottrina in quanto Tantra indica anche un insieme di testi religioso-filosofici che sin dall’antichità hanno guidato e supportato buddisti e indù nella ricerca dell’equilibrio.
Infine, tecnica perché effettivamente costituisce un insieme di movimenti, tocchi, massaggi.

I disturbi che si possono curare attraverso il Tantra

A livello fisico, praticando lo yoga tantrico, si percepiranno a breve notevoli benefici per quanto riguarda: maggiore elasticità muscolare e mobilità delle articolazioni (è molto indicato anche per soggetti in età avanzata), diminuzione dei dolori alla schiena, miglioramento nella respirazione (di cui molto spesso viene sottovalutata l’importanza), diminuzione del senso di ansia e dello stress e quindi anche miglioramento del nostro umore.
Non dimentichiamoci infatti che il nostro stato d’animo influisce sulla condizione psico-fisica.

L’obiettivo principale del Tantra è farci raggiungere uno stato di equilibrio e armonia, sia fisica che mentale.

Sotto il profilo mentale e psicologico, il Tantra ci consente di raggiungere una tranquillità e serenità interiore che ci permette di trasferire questo stato d’animo a chi ci sta vicino e migliorare la nostra qualità di vita. Infatti, agisce sui nostri centri energetici che sono collocati in diversi punti della nostra colonna vertebrale, detti chakra.

Ad ogni chakra corrisponde un tipo di energia ben precisa che influisce sulla nostra salute fisica e mentale.
I chakra sono collegati a organi e ghiandole i quali vengono stimolati praticando specifici massaggi e tocchi mirati.

La pratica del Tantra può migliorare anche la nostra vita sessuale

Conosciuto come sesso o amore tantrico, si tratta di una pratica che può davvero aprire le porte di un mondo inedito dal punto di vista sessuale con il nostro partner.
La caratteristica principale consiste in tocchi e carezze, delicatamente ripetute dai due amanti, quasi a volersi avvolgere in una dimensione tutta loro per arrivare a sentire il partner, in primis mentalmente, poi anche fisicamente.
L’amore tantrico si pone l’obiettivo di fare raggiungere prima l’orgasmo dell’anima e solo successivamente quello fisico.

Se dunque volete provare l’autentico massaggio eseguito con le tecniche Tantra, rivolgetevi a Tantralux : è un portale web che permette di mettersi in contatto con professionisti altamente qualificati in grado di effettuare il vero massaggio Tantra.
Infatti, è superfluo dire che purtroppo, come per ogni settore di attività, si può incorrere in qualche brutta copia del massaggio Tantra.
Su questo sito troverete l’elenco dei nominativi dei professionisti e l’indicazione di dove operano (ormai sono presenti in tutte le principali città italiane).

nkcommunication.it ©