CUBICATURA: CHE COS’E’?

La cubicatura è la tecnica di stampaggio ad immersione che consente di applicare disegni stampati direttamente su qualsiasi tipo di materiale che può essere riscaldato.

Si tratta di una vera e propria opera d’arte che ha completamente rivoluzionato il modo di personalizzare un determinato oggetto.

La cubicatura è molto spesso utilizzata per abbellire il design di, automobili, scooter e moto, biciclette, accessori vari (ad esempio casco, specchietti o cerchi in lega) ecc. ecc.

La cubicatura viene di solito effettuata su superfici come il metallo, il carbonio o la plastica.

La cubicatura permette di dare sfogo alla fantasia di ognuno di noi, infatti grazie a questa tecnica si ha la possibilità di ottenere bellissime grafiche che andranno a personalizzare il veicolo in questione, rendendolo così un modello unico che rispecchi esattamente il nostro stile e le nostre idee.

La tecnica della cubicatura è nata in Giappone circa 35 anni fa ma si è diffusa velocemente in tutto il mondo, attirando l’attenzione e l’approvazione di tantissimi professionisti tanto che oggigiorno è una tecnica utilizzata da tantissime persone che desiderano personalizzare il loro mezzo di trasporto a proprio piacimento.

CUBICATURA: COME FUNZIONA

 

La cubicatura richiede alcuni processi di lavorazione per poter ottenere il risultato desiderato.

Il primo passo da fare è quello di assicurarsi che l’oggetto che dovrà essere decorato sia ben pulito e per facilitare la perfetta adesione del disegno scelto, sull’ogetto viene applicato un solvente (primer) che ha la funzione di aggrappante.

Per realizzare la cubicatura, occorre immergere un film decorativo in una vasca riempita d’acqua e successivamente vi si applica un composto chimico che attiverà la pressione idrostatica che renderà possibile così l’applicazione del film decorativo sull’oggetto.

Successivamente dopo aver rispettato i tempi di attesa necessari per ammorbidire il film decorativo, si potrà immergere l’oggetto da decorare direttamente in vasca.

Si tratta del passaggio più semplice della cubicatura.

Durante l’immersione del pezzo in vasca, l’attivatore precedentemente messo scioglie il tema del film e grazie alla pressione idrostatica il disegno viene perfettamente impresso sul pezzo da decorare.

Quando tutte le operazioni necessarie saranno completate, si richiede un unico ultimo passaggio.

Bisogna pulire, lavare ed asciugare il pezzo ed infine applicare uno spray lucido su di esso per dargli quel tocco di lucentezza in più per rendere la decorazione ancora pià bella e ben nitida.

Sarà possibile anche utilizzare uno spray opaco per chi desidera ottenere un effetto appunto opaco.

Alla fine di tutto il processo, se si saranno eseguiti tutti i passaggi perfettamente, si otterrà un disegno privo di ogni tipo di imperfezione.

La tecnica per una giusta riuscita della cubicatura richiede moltissima esperienza e ci sono specialisti del settore che svolgono questo lavoro.

 

CONCLUSIONI

 

La cubicatura è una tecnica molto affascinante che permette di poter personalizzare il proprio mezzo di trasporto a proprio piacimento.

Molte sono le persone che hanno il desiderio di decorare il proprio veicolo, grazie a questa tecnica potrai rendere il tuo mezzo di trasporto una vera e propria opera d’arte.

E’ importante ricordare che la tecnica di cuibicatura richiede anni ed anni di esperienza e la giusta conoscenza di tutti i prodotti ideali da utilizzare, pertanto è bene non improvvisarsi professionisti ed allontanare ogni pensiero fai da te. Rivolgersi ad un professionista del settore risulterà la scelta migliore per poter ottenere un prodotto di alta qualità che appaghi perfettamente le nostre richieste.

Esistono però dei corsi per chi ha il desiderio di imparare questa tecnica che insegnano perfettamente come fare una cubicatura.

Se si vuole rendere il proprio mezzo di trasporto unico o se si vuole dare un tocco di bellezza ad alcuni dei suoi componenti ( pomelli, manubri, caschi ecc. ecc.) la tecnica della cubicatura sarà sicuramente la scelta migliore da prendere in considerazione.        

nkcommunication.it ©