Pasta con ortaggi: ricette dal sapore mediterraneo

La pasta unita agli ortaggi dà risultati straordinari. Eccone due versioni mediterranee da proporre d’estate quando gli ortaggi danno il meglio di sé.

PENNE AGLI ORTAGGI

Si soffriggono in olio d’oliva due spicchi d’aglio sbucciati e un po’ di peperoncino; quando l’aglio è imbiondito, si aggiungono due filetti di acciughe sott’olio e si fanno sciogliere. A questo punto si uniscono quattro, cinque pomodorini ciliegino tagliati a pezzetti e si fanno insaporire per quattro, cinque minuti. Si uniscono zucchine, melanzane e  peperoni, tagliati a pezzetti e già fritti in olio d’oliva separatamente,  in precedenza. Si fa insaporire il tutto per qualche minuto con un po’ di sale.  Si uniscono al tutto due, tre cucchiai di mascarpone; si fa mantecare la salsa e, dopo pochi minuti,  si spegne il fuoco. Tocco finale: si unisce al tutto una spolverata di origano. Si mescola e si riempiono i piatti.

SPAGHETTI  CON  PEPERONI  ARROSTITI

Si  accende il  forno a 180 gradi e vi si mettono subito  ad arrostire due peperoni rossi, due gialli e due verdi. Dopo circa quaranta minuti, si spegne il forno  e si lasciano dentro i peperoni che, appena sono freddi si potranno spellare e dividere a filetti. Si mettono  in uno scolapasta affinché  perdano il liquido di cottura. Si prende un’insalatiera e vi si mette olio di oliva crudo, uno spicchio di aglio diviso in due, peperoncino in polvere, due filetti di acciughe sott’olio a pezzetti, i peperoni, uva passa precedentemente messa in acqua e strizzata, capperi sotto sale in precedenza lavati e strizzati, prezzemolo, menta  e basilico a pezzetti, sale. A questo punto, si  unisce  la pasta appena scolata e si fa insaporire, infine, si uniscono i pinoli, precedentemente tostati in una padella che non attacca. Si riempiono i piatti e, su ognuno, si mette una manciata di pangrattato abbrustolito.

nkcommunication.it ©